Roberto Bolle: la perfezione

Orgoglio italiano, splendido, icna di eleganza, dedizione, passione e bellezza.
Roberto Bolle nasce a Casale Monferato alla fine il 26 marzo del 1975, e a soli 15 anni viene scelto niente meno che dal Maestro Nureyev, a 19 entra nella Compagnia del Teatro alla Scala, e a 21 Primo Ballerino.
Due anni dopo diventa professionista internazionali volando da Londra a Berlino, Vienna e Tokyo, Mosca e San Pietroburgo, fino ad essere nominato nel 2009 Principal Dancer all’American Ballet Theatre di New York, ed Étoile alla Sala di Milano.
Tanti auguri meraviglia della danza, perfezione scultorea di forme e movimenti!

 

Categoria: IconeTeatro / Danza

Tags:

Info sull'autore: Direttore Responsabile art journalist & more

RSSCommenti (0)

Trackback URL

Lascia un Commento