Moda: la seduzione del guardaroba maschile

INDRA KAFFEMANAITE STILISTA DI BALOSSA:

Spalanco un armadio, quello dei miei sogni, e mixo…ma tutto il mio mondo si incentra nel colore del bianco e nella camicia, e parto da qui. Prendo i capi che più mi piacciono accendendoli di nuovo stile, mischiandoli tra loro, spezzando e mixando, li coloro di mille sensazioni, emozioni, tagli e pieghe, faccio dunque un doppio gioco senza regole, invento ogni giorno la camicia maschile, il capo più sensuale rubato dalle donne al guardaroba degli uomini, ma la plasmo pensando alla donna più femminile, più forte, più romantica, più ironica e divertente, la donna che può indossare la camicia bianca di Balossa, esattamente come metto i miei pensieri e concetti su tela bianca, il bianco, dove nasce l’inizio di tutti i colori e del design.

Modelli per la nuova stagione F/W 2016/2017 della camicia Balossa, che perde il ruolo di accessorio ma diventa “protagonista”, dal guardaroba maschile entra con garbo e ironia in quello femminile, e, secondo il gioco di Indra Kaffemanaite, il “doppio gioco”, la giovane stilista effettua per le sue creazioni in pregiato popeline di cotone rigorosamente made in Italy: per la stilista la moda diventa uno stato mentale dove ognuno è il creativo della propria eleganza.

Ed ecco 24 modelli, che giocano esclusivamente sul bianco e sul nero, per creare  una collezione caratterizzata da tagli a sbieco, asimmetrie, lunghezze diverse, drappeggi che sono solo alcuni degli elementi che caratterizzano  la nuova collezione fall/winter 2016/2017 firmata Balossa White Shirt: tagli audaci che lasciano spazio anche all’unisex, formali o sportive, morbide o scolpite, tagli a sbieco, asimmetrie, drappeggi: la manica che diventa una cintura, una tasca, un cappuccio oppure un kimono……una camicia….ecco il doppio gioco…..che diventa abito, una che moltiplica per dieci la sua portabilità, una manica che subisce cinque trasformazioni, outfit diversi, secondo l’umore, il momento e la creatività di chi la indossa.

Ogni camicia, la camicia rigorosa al maschile, di un uomo, si adatta alla donna Balossa, con disinvoltura a diversi look, stili, occasioni, diventando un must da indossare, infatti quello di Indra è un doppio gioco, senza regole, Balossa White Shirt ha solo voglia di qualcosa di nuovo e di antico dove ognuno è il creativo della propria eleganza.

Balossa è stata presente a New York al TRANOI International Fashion Trade Shows, a Londra al Fashion Week, alla settimana del Fashion a Parigi, a Milano al White dove ha ricevuto il premio come stand con più affluenza, al Fashion Week in Cina, a Beijing.

Categoria: featuredModa

Tags:

Info sull'autore: Direttore Responsabile art journalist & more

RSSCommenti (0)

Trackback URL

Lascia un Commento